ZEFIRO TORNA

ZEFIRO TORNA

FORM-RestArt

Direttore Daniele Rossi
FORM WIND ENSEMBLE
Musiche di Rossini, Gounod, Dvořák

 

Sinfonica | Stagione 2019-2020
ZEFIRO TORNA
  • ven
    03 lug
    2020
    Chiostro San FrancescoOsimoOre 21.15

INCONTRI MUSICALI AL CHIOSTRO ESTATE 2020 In collaborazione con Comune di Osimo, Assessorato alla Cultura - ASSO (Azienda Speciale Servizi Osimo)

Programma

Charles Gounod Petite Symphonie per flauto, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 corni, 2 fagotti, CG 590

Antonin Dvořák Serenata per 10 strumenti a fiato, violoncello e contrabbasso in re min., Op. 44

Gioacchino Rossini Il Barbiere di Siviglia: Sinfonia – arrangiamento per ensemble di fiati di Michele Mangani

 

Note

«Zefiro torna, e ‘l bel tempo rimena», recita il primo verso di un celebre sonetto del Petrarca musicato, fra gli altri, da Claudio Monteverdi in uno splendido madrigale. Da esso la FORM trae spunto per il titolo del concerto di questa sera, ZEFIRO TORNA, dove il richiamo all’aria e alla piacevole brezza della bella stagione allude sia al “soffio” dei fiati che formano l’ensemble strumentale col sostegno di violoncello e contrabbasso, sia al carattere dei brani in programma, tutti ispirati, pur nella diversità di genere e stile, al concetto di “serenare” (trascorrere le ore al sereno), ovvero a quel senso di serenità, di allegria, di benessere, di leggerezza che ispira il ritrovarsi insieme nelle sere d’estate per suonare ed ascoltare musica en plein air.
Così, naturalmente, la Serenata per fiati di Dvořák, nella quale il compositore recupera, in epoca tardo romantica, la vecchia serenata settecentesca fondendone la freschezza d’invenzione melodica e la generale levità di tono con i ritmi e le melodie danzanti della musica popolare ceca. E così, pure, la Petite Symphonie di Gounod che apre il programma, opera di gusto raffinato sul piano del colore strumentale ma dal tono lieve e scherzoso, godibilissima al primo ascolto per la facilità della sua linea melodica. Ad esse ben si collega, in chiusura di serata, l’esecuzione della Sinfonia da Il barbiere di Siviglia di Rossini nell’arrangiamento per fiati di Michele Mangani, a rafforzare, con l’inconfondibile impulso “in crescendo” del compositore pesarese, il soffio lieve e beneaugurante di Zefiro che spira fra le note del concerto.

 

Programma PROGRAMMA DI SALA

Altre date
  • mer
    22 lug
    2020
    Castello al Monte, Piazzale degli SmeducciSan Severino Marche
Interpreti
  • Daniele Rossi

    Daniele Rossi Direttore

Biglietteria

Biglietti

COURTESY TICKET € 2

Prevendita obbligatoria
Acquisto prevendite presso la biglietteria del Teatro La Nuova Fenice di Osimo il giorno prima di ogni spettacolo dalle ore 17 alle ore 20 e il giorno stesso dello spettacolo dalle ore 17 alle ore 21

PER INFORMAZIONI
IAT Informazioni
Accoglienza Turistica
Tel. 071 7131823

Per consentire il corretto ingresso al Chiostro si consiglia di presentarsi 30 minuti prima dell'inizio dello spettacolo.

***IN CASO DI MALTEMPO IL CONCERTO SI SVOLGERA' PRESSO IL TEATRO LA NUOVA FENICE***

Tel. 071 7231797

Info

Biglietteria aperta il giorno precedente lo spettacolo dalle 17 alle 20 e il giorno stesso (feriale) dalle ore 17; la domenica di spettacolo dalle ore 15.

Luogo del concerto

Chiostro San Francesco
Piazza Gallo, 10
60027 Osimo AN

SITO >